Prossimi appuntamenti con Vito

In primo piano

Bologna martedì 19 dicembre Oratorio di Santa Cecilia ore 17:00; presentazione del libro "Il muro del Paradiso, dialoghi sulla religione per il terzo millennio" edito dalla casa editrice Lorenzo de’ Medici Press. Oltre gli autori Roberto Celada Ballanti e Marco Vannini, ci saranno Vito Mancuso e Domenico Segna. Conferenza Bologna 19.12.2017

Schermata 2017-12-12 alle 10.46.16


Bianco (RC) giovedì 21 dicembre Sala dell'Oratorio di Bianco ore 18:30 Incontro pubblico e dialogo/intervista con Enzo Romeo. Sarà presente il vescovo di Locri Gerace Mons. Oliva. 

Pubblicato in Home

Radio Oltre – R.O.C. Incontro con Vito Mancuso

In primo piano

16174786_1239328326120228_7579508227917950009_n

Radio Oltre – R.O.C. martedì 5 dicembre 2017, incontro con Vito Mancuso [Link]

Incontrare il filosofo e teologo Vito Mancuso è sempre un'esperienza arricchente. Con lui, per la 186° di R.O.C., abbiamo dialogato del suo ultimo libro "Il bisogno di pensare" edito da Garzanti. L'eterno confronto tra logos e caos, tra la parola ed il silenzio, tra il pensare ed il non pensare sono alcuni dei punti affrontati da Vito Mancuso nel suo ultimo saggio.
 

Pubblicato in Home

Il Bisogno di Pensare

In primo piano

VITO MANCUSO - Il Bisogno di Pensare 

Seconda Edizione in libreria per Garzanti

MancusoPENSAREesec.indd

Scoprire cosa veramente voglio è essenziale per scoprire chi veramente sono. Dove traete l'energia per camminare in equilibrio sulla fune della vita? La cosa più importante in questa vita è non perdere la propria anima.

«Perché vivete? Quale scopo date al vostro essere qui? Cosa volete da voi stessi?»

In questo nuovo libro Vito Mancuso ingaggia un dialogo serrato con i suoi lettori per risalire alle sorgenti di un bisogno primordiale dell’uomo, di una speciale capacità che ci caratterizza in modo peculiare distinguendoci da tutti gli altri esseri viventi: il nostro bisogno di pensare. È da questa urgenza interiore, strettamente legata al desiderio e al sogno di una vita diversa e migliore, che Vito Mancuso ci sprona a tornare a «pensare con il cuore», senza barriere, preconcetti o tabù, e senza altro dogma che la ricerca costante del Bene. Così, nel movimento ora logico ora caotico delle nostre esistenze, questo libro diventa una guida capace di orientarci in quei momenti in cui siamo chiamati a scegliere se resistere strenuamente oppure arrenderci al flusso della vita. E, nei tempi sempre più indecifrabili che ci troviamo ad affrontare, ci sprona a prestare attenzione al valore infinito di ogni istante, per raggiungere quella desiderata pace interiore, quell’equilibrio tanto atteso di chi ha finalmente trovato un senso al suo essere al mondo.

"Il bisogno di pensare" e ciò che ci distingue dagli altri esseri viventi – Il Libraio [Link]


«L’uomo non è che una canna, la più fragile di tutta la natura; ma è una canna pensante… sforziamoci dunque di pensare bene.» Blaise Pascal

«Il fatto che l'uomo, non soltanto pensi, ma possa anche dire a se stesso “Io penso”, fa di lui una persona.» Immanuel Kant

«L’espressione corretta di un pensiero produce sempre un mutamento nell'anima; il pensiero è rafforzato oppure superato. Per i pensieri l'espressione giusta è un’ordalia.» Simone Weil

«Mi angustiano le persone che non pensano, che sono in balìa degli eventi. Vorrei individui pensanti. Questo è l’importante. Soltanto allora si porrà la questione se siano credenti o non credenti.» Carlo Maria Martini

«La differenza rilevante non passa tra credenti e non credenti, ma tra pensanti e non pensantiNorberto Bobbio

«Gli chiesi perché pensasse che i bianchi fossero tutti pazzi. “Dicono di pensare con la testa”, rispose. “Ma certamente. Tu con che cosa pensi?” Gli chiesi sorpreso. “Noi pensiamo qui”, disse, indicando il cuore.» colloquio tra Carl Gustav Jung e il capo indiano Lago di Montagna

«Coloro che non sono innamorati della bellezza, della giustizia e della sapienza sono incapaci di pensieroHannah Arendt

ISBN 9788811675693 – Collana SAGGI – Casa Editrice GARZANTI 

Aree tematiche – Novità in libreria, Saggi – Dettagli:192 pagine

Pubblicato in Home

Intervista a huffingtonpost.it

In primo piano

 di Nicola Mirenzi, 3 dicembre 2017 Huffingtonpost.it [Link]

Schermata 2016-06-15 alle 10.50.32

"Da ragazzo stavo in mezzo agli extraparlamentari di sinistra e ai ragazzi di Cielle. Mi feci prete, ma non era la mia strada"

A Carate Brianza, si sentiva in esilio: «Mio padre e mia madre erano emigrati dalla Sicilia poco prima che nascessi. Andavo a scuola in provincia di Monza e già quando i professori facevano l'appello in classe sentivo che c'era qualcosa che non andava. Io mi chiamo Vito Mancuso. Il mio nome e cognome evocano prepotentemente il sud. Invece, crescevo nella Brianza bianchissima degli anni sessanta. Mi sentivo fuori posto e diverso. Avvertivo su di me il razzismo, la diffidenza di certa gente. Credo che dalla lacerazione tra ciò a cui appartenevo e il luogo in cui mi trovavo sia nato in me il bisogno di pensare» …

Continua a leggere

Pubblicato in Home

Il bisogno di pensare al Centro Balducci

In primo piano

Lunedì 27 novembre 2017 – Sala mons. Petris Centro di Accoglienza E.Balducci Zugliano (UD); In questo nuovo libro Vito Mancuso ingaggia un dialogo serrato con i suoi lettori per risalire alle sorgenti di un bisogno primordiale dell’uomo, di una speciale capacità che ci caratterizza in modo peculiare distinguendoci da tutti gli altri esseri viventi: il nostro bisogno di pensare.

Pubblicato in Home