Vito a TORINO SPIRITUALITÀ 2018

blocchetto-date-1

 

TORINO SPIRITUALITÀ AD ALBA (CN)

Giovedì 27 settembre, ore 21.00 _ Teatro Sociale G. Busca, piazza Vittorio Veneto 3

 

VITO MANCUSO – “EGO SUM VIA, VERITAS ET VITA” (GV. 14,6): LA VERITÀ CHE SALVA TUTTI.

 

Nell’apparente chiusura del messaggio di salvezza cristiano, che passa solo attraverso Gesù, si nasconde l’apertura di una possibilità enorme per l’uomo: al contrario delle “ermetiche” verità filosofiche, la porta è aperta per tutti, a partire da coloro che la società ancora oggi esclude, come poveri, ammalati, emarginati – i coprotagonisti del Vangelo. Ingresso € 6 – Informazioni

info@intonando.com

 


 

TORINO SPIRITUALITÀ Venerdì 28 settembre, ore 18.30  Teatro Carignano, piazza Carignano 6, Torino

 

VITO MANCUSO – ERETICI

 

«La cosa migliore nella religione è il fatto di creare degli eretici», ha scritto il losofo Ernst Bloch. La frase non è solo bella, è anche vera, perché ogni ortodossia, per il fatto stesso di costituirsi come tale, crea l’eterodossia, relegando in questa categoria tutto ciò che è diverso da sé. La lezione di Vito Mancuso mostra come la storia della Chiesa sia avvenuta all’insegna dell’ortodossia e della conseguente repressione del dissenso, finendo per generare l’idea di un’opposizione sistematica tra libertà ed esperienza spirituale. Ma occorre sfatare questo luogo comune e tornare a far percepire il nucleo vitale di ciò che l’esperienza spirituale mostra da sempre: che non si può dare spiritualità senza libertà, di cui la possibilità di negare i dogmi, tramite ciò che il potere chiama eresia, è condizione essenziale. Ingresso € 6 – Biglietteria presso il Circolo dei lettori di Torino (via Bogino 9) oppure online su Vivaticket.it

 


 

FESTIVAL LETTERALTURA DI VERBANIA | in collaborazione con TORINO SPIRITUALITÀ Sabato 29 settembre, ore 21 CEM teatro Il Maggiore, via San Bernardino 49, Verbania

 

VITO MANCUSO – IL MESSAGGIO DELL’ACQUA

 

Conoscere ciò che l’acqua, dal tempo dei tempi, trasmette all’esistenza umana significa poter diventare un po’ più simile a lei nel ritmo della vita quotidiana. Ingresso libero.

 


 

TORINO SPIRITUALITÀ Domenica 30 settembre, ore 15.00  Teatro Carignano, piazza Carignano 6, Torino

 

VITO MANCUSO – L’AVVERSARIO

 

Da dove viene l’Avversario, colui che per definizione si contrappone e dice di no? Come ha potuto avere origine e come può ancora oggi sussistere questo inquietante personaggio, se è vero che l’unica divinità ha creato tutte le cose come buone? È forse Dio il responsabile del Diavolo? O forse occorre distinguere la diabolicità come fenomeno che l’essere umano scopre dentro di sé, e talora purtroppo realizza, dal Diavolo in quanto ente personale, che della diabolicità è solo una personificazione? La lezione di Vito Mancuso percorre origine, esistenza e significato di un nesso che rappresenta al meglio, per l’immaginario occidentale, il mysterium iniquitatische è di fronte e dentro di noi. Ingresso € 6 – Biglietteria presso il Circolo dei lettori di Torino (via Bogino 9) oppure online su Vivaticket.it

 

http://www.torinospiritualita.org/  

Vito Mancuso Torino Spiritualità 2018 [PDF]